27 ottobre 2014 | 16:54

Torna Glocalnews, il Festival del giornalismo digitale

Cultura digitale, formazione giornalistica, universo social, argomenti di attualità come Expo, anniversari come quello della Grande Guerra e tanti ospiti di alto profilo sono gli ingredienti della terza edizione di Glocalnews, il Festival del giornalismo digitale organizzato da Varesenews.it, in programma a Varese dal 13 al 16 novembre. 

Marco Giovannelli (foto Sesaab)

Marco Giovannelli (foto Sesaab)

“Nel 2013 il Festival ha registrato 6mila presenze ai cinquanta appuntamenti, il liveblogging è stato seguito da oltre 5mila utenti unici, la diretta è stata trasmessa da una quarantina di testate e l’hashtag è stato tra i più digitati su Twitter”, dice Marco Giovannelli, direttore di Varesenews.it. “Ospiteremo giornalisti e professionisti da ogni parte d’Italia. Sarà un’occasione unica di incontro, ascolto e confronto, ma soprattutto di condivisione di talenti e progetti per il futuro. Continuiamo, quindi, il nostro percorso nel mondo dell’informazione e della comunicazione sviluppando temi e dibattiti nel segno dell’apertura, con workshop e laboratori cui tutti potranno iscriversi”.

Tra le novità di questa edizione ci sono i workshop riconosciuti dall’Ordine nazionale dei giornalisti, che offriranno crediti per assolvere all’obbligo formativo previsto dalla normativa. Gli incontri approfondiranno contenuti specifici ma anche strumenti di utilità e interesse generale: dall’etica all’uso dei social network. Inoltre, sono previsti percorsi formativi approfonditi e su misura: il laboratorio per acquisire competenze progettuali e operative per la realizzazione di un giornale locale e il Corso di Cultura digitale per fornire competenze avanzate grazie a esperti del settore.

Il Festival avrà anche dei momenti dedicati ai più giovani come la terza edizione di BlogLab, il laboratorio di giornalismo digitale, gara a squadre tra blogger alla caccia di scoop che nelle passate edizioni ha riscosso grande partecipazione da parte di ragazzi e insegnanti.

La manifestazione sarà anche l’occasione per l’assemblea annuale dell’Anso, Associazione Nazionale della Stampa Online, e per l’incontro dei giornalisti di Ona (Online News Association) Italia, in programma domenica 16 nel salotto rosso di Villa Panza.