28 ottobre 2014 | 17:12

Oggi compie 75 anni e si rifà il look. Per festeggiare pubblica un numero speciale e un libro

Un numero speciale da collezione, un libro con le copertine più belle della storia del giornale e un nuovo look. Sono le tre iniziative con cui Oggi festeggia i suoi 75 anni. Le ha presentate questo pomeriggio in conferenza stampa a Milano il direttore del settimanale Umberto Brindani insieme a Luca Traverso, direttore Sistema Verticali di Rcs MediaGroup, Paoli Ratti, direttore Sistema Oggi, e Raimondo Zanaboni, direttore generale Pubblicità del gruppo editoriale.

La copertina del libro

La copertina del libro

“Celebriamo una grande storia di successo di una testata, riconosciuta e apprezzata da ormai 75 anni”, dice Traverso. “Un giornale che ha attraversato la Storia del nostro Paese raccontando tante piccole e grandi storie. L’Italia si ritrova nelle pagine di Oggi: i momenti indimenticabili e quelli più tristi, i personaggi più amati e quelli più controversi, i fenomeni di costume che hanno travolto e cambiato le nostre abitudini”.

I 75 anni di Oggi sono raccontati nella seconda parte del numero in edicola dal 29 ottobre: una sezione speciale che ripercorre la storia del nostro paese e i suoi protagonisti attraverso immagini, articoli e copertine dal 1939 ai giorni nostri. Il 12 novembre esce poi nelle librerie il volume ‘Oggi. La nostra storia attraverso 75 anni di copertine’ edito da Rizzoli, con 288 pagine che rirpopongono le copertine più significative o curiose del magazine.

Con il numero in edicola dal 5 novembre, infine, Oggi si rifà il look e completa il percorso di restyling dell’intero sistema legato alla testata, dalla carta al digitale, dall’online ai social. Il nuovo registro grafico della testata è reso più immediato con quadranti ad hoc e tasselli colorati che evidenziano la scansione dei contenuti: rosso per l’attualità, azzurro per l’intrattenimento e verde per la parte di servizio che, con il nome ‘Oggi in famiglia’, diventa una sezione e amplia lo spazio dedicato ai contenuti legati al mondo femminile. Sempre più forte i rimandi tra la rivista e Oggi.it, dove sono pubblicati quotidianamente approfondimenti, aggiornamenti e news.

Brindani

Il direttore Umberto Brindani

“Esattamente 75 anni fa il primo direttore di Oggi, Arrigo Benedetti, annunciava la nascita del nuovo giornale con queste parole: ‘Tentiamo un tipo di rivista attuale e insieme di lettura’. Ecco, da tre quarti di secolo Oggi dà corpo a quelle parole”, commenta il direttore Brindani. “Io sono orgoglioso di poter celebrare questo importante compleanno: da 75 anni il nostro giornale racconta il presente con lo sguardo sempre rivolto al futuro, rinnovandosi senza sosta. Di recente, per primo tra i grandi settimanali familiari ha attivato una versione on line, dal 2011 è diventato il ‘newsmagazine delle famiglie italiane’, cogliendo l’evoluzione in corso nella società. Ora continuiamo a crescere e a modernizzarci, rimanendo sempre fedeli alla missione originaria”.

“Oggi è un sistema di comunicazione completo”, conclude Raimondo Zanaboni di Rcs Pubblicità. “E’ un brand capace di dialogare con i propri lettori in modo integrato attraverso le sue piattaforme, su carta e digitali, ampliando la sua audience tradizionale verso nuovi utenti aperti anche ai consumi multimediali”.