Rinviato a giudizio il direttore di Panorama per diffamazione a Crocetta

(ANSA) Il gip di Milano, Fabio Antezza, ha rinviato a giudizio il direttore di Panorama Giorgio Mulè e il cronista Antonio Rossitto per diffamazione nei confronti del presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta e dell’ex assessore regionale Nicolò Marino. L’udienza si terrà il 9 gennaio del 2015 davanti la IV sezione del Tribunale di Milano. Crocetta e Marino querelarono il cronista di Panorama per un servizio pubblicato dal settimanale dopo l’elezione del governatore. Panorama titolo in copertina “storia dei rapporti di Crocetta con boss e picciotti, le relazioni pericolose del presidente” citando alcuni pentiti e presunti rapporti di Crocetta con Emanuele Celone e tirando in ballo anche l’ex pm e poi assessore Marino. A presentare querela sono stati Crocetta e Marino, difesi dai legali Vincenzo Lo Re e Ugo Colonna. I cronisti sono difesi dall’avvocato Rosalba Di Gregorio. (ANSA, 28 ottobre 2014)

Giorgio Mulè (foto Studio Franceschin)

Giorgio Mulè (foto Studio Franceschin)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Rai, ok del Cda a Foa presidente. La nomina ora passa dalla Vigilanza

MindShare si aggiudica la gara Ferrero, top spender da 130 milioni di euro

Enel X inaugura a Vallelunga il primo e-mobility Hub dove progettare mobilità elettrica