Twitter perde due top manager. Per il social network è un momento delicato

(ASCA)  Il vicepresidente del settore ingegneristico, Jeremy Gordon, sta lasciando il social network, riporta Cnbc. E dopo quattro anni se ne va anche Adam Kinney, capo del gruppo Analytics di Twitter. Le partenze potrebbero gettare benzina sul fuoco per chi sostiene che le politiche interne del gruppo non sono ancora sufficientemente stabili, proprio mentre gli investitori cercano stabilita’ nell’azienda.

Gordon e’ conosciuto all’interno di Twitter come un tassello di grande valore nello sviluppo del prodotto. Coordinava un team di oltre 400 persone. Secondo fonti informate sui fatti, alcuni ingegneri a Twitter sono preoccupati che l’azienda non abbia una visione a lungo termine molto chiara sul prodotto. E per Twitter e’ un momento delicato. Nell’ultimo trimestre gli utenti sono aumentati di 13 milioni di unita’, ma i dati finanziari rilasciati lunedi’ rivelano che gli utenti non rimangono iscritti al sito il tempo che l’azienda vorrebbe. (Asca, 30 ottobre 2014).

Dick Costolo( annarbor.com)

Dick Costolo( annarbor.com)

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Olimpiadi, Malagò: spero nella candidatura a tre ma il Coni fa gli interessi del Paese

Michele Lupi lascia la Mondadori per un gruppo del lusso

Addio a Inge Feltrinelli, protagonista dell’editoria internazionale