New media, Televisione, TLC

31 ottobre 2014 | 15:27

Marco Patuano sul progetto Telecom-Mediaset: è una combinazione industrialmente molto intelligente

(MF-DJ) “E’ vero ciò che ha detto Pier Silvio Berlusconi” che il progetto industriale di Mediaset per legare l’abbonamento alla pay tv ai servizi telefonici “è una combinazione industrialmente molto intelligente”.

Lo ha affermato Marco Patuano, a.d. di Telecom I., a margine del convegno “Hi-Tech Italy” riferendosi all’annuncio fatto ieri dal vicepresidente di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, in merito ad una eventuale partnership tra la società di tlc e Mediaset Premium.

Patuano Marco (foto Olycom)

Patuano Marco (foto Olycom)

“Poi”, ha aggiunto Patuano, “ci sono molti modi per farlo. Noi siamo sempre stati molto aperti a collaborare per quello che sono i servizi sulle reti di nuova generazione. Siamo convinti che le reti di nuova generazione troveranno nella componente dell’high quality video un motivo di straordinaria accelerazione nell’adozione da parte dei clienti. E soprattutto permetterà a coloro i quali stanno sviluppando delle offerte di pay tv di qualità di trovare un modo per raggiungere i clienti in maniera efficiente, a basso costo e ad alta performance”.
Infine a chi gli chiedeva se ci fossero delle trattative in corso con Mediaset il numero uno della società di tlc si è limitato a dire che “su questo non abbiamo nulla da dire”.