“Wind Gamepix”, nuovo servizio lanciato da Wind per giocare online ovunque

(ITALPRESS) Wind propone ai propri clienti un nuovo servizio dedicato agli appassionati di videogames: Wind GamePix.

La piattaforma di contenuti digitali trasforma qualsiasi dispositivo (smartphone, tablet e pc) in una vera e propria sala giochi virtuale, sempre aggiornata con nuovi contenuti, per garantire il massimo dell’engagement e del divertimento. I clienti Wind possono usufruire di Wind GamePix grazie ad un abbonamento al costo di 0,99 euro a settimana (Iva inclusa). Per iniziare a giocare e’ sufficiente disporre di una connessione internet, accedendo al sito www.windgamepix.it. Gli utenti quindi possono creare un avatar virtuale completamente personalizzabile, divertirsi in totale sicurezza con tanti giochi di ogni genere (Azione, Avventura, Puzzle e Sport) e competere con gli altri utenti nella classifica dei piu’ forti. Wind GamePix conferma l’impegno di Wind verso le nuove realta’ imprenditoriali, in particolare delle startup italiane. Infatti, l’iniziativa nasce all’interno di una strategia piu’ ampia avviata da Wind nel 2011 con il lancio di Wind Business Factor, la piattaforma di business coaching e di networking rivolta alle startup e ai nuovi imprenditori. Wind Business Factor conta oggi oltre 21.000 iscritti ed offre visibilita’ ad oltre 5.000 idee e startup.

La strategia, rafforzata nel 2013 attraverso la partnership con Luiss Enlabs “la fabbrica delle startup”, ha l’obiettivo di fornire a studenti ed aspiranti imprenditori un’importante opportunita’ nel mercato del lavoro, trasformando le idee di business in iniziative economiche di successo. (Italpress, 2 dicembre 2014).

Maximo Ibarra, ad Wind

Maximo Ibarra, ad Wind

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci