03 dicembre 2014 | 8:37

Mediaset non molla la Champions, la trasmetterà in esclusiva. L’acquisto dei diritti tv del prossimo triennio frutterà altri 700mila clienti

(Goal.com) L’acquisto dei diritti tv del prossimo triennio di Champions frutterà a Mediaset un bel gruzzoletto e soprattutto altri 700mila clienti provenienti da Sky. E’ sempre più scontro tra Sky e Mediaset, con quest’ultima che ha da poco strappato i diritti tv per il prossimo triennio di Champions proprio al colosso di Murdoch, rimasto con un pugno di mosche in mano.

L’esborso fatto dall’azienda italiana è stato ingente, tra i 600 e i 700 milioni, un rischio che però porterà parecchi benefici. Come scrive Ettore Livini di Repubblica infatti, i conti Mediaset risentiranno in positivo dell’effetto Champions. Ma c’è di più: è previsto infatto l’arrivo di 700mila nuovi abbonati, disposti a pagare pur di non perdersi la massima competizione continentale.

Pier Silvio Berlusconi (foto Si24)

Pier Silvio Berlusconi (foto Si24)

Per questa ragione l’azienda milanese ha preferito non raggiungere un accordo con la tv di Murdoch per la cessione dei diritti televisivi della Champions per il triennio 2015-2018: tre edizioni della migliore manifestazione per club in Europa che Mediaset trasmetterà dunque in esclusiva.

I vertici Mediaset hanno dunque preferito rinunciare ai milioni proposti da Sky, preferendo puntare sulla passione degli amanti di calcio che presumibilmente sottoscriveranno un nuovo abbonamento per non perdere neanche un minuto della mitica Champions.

http://www.goal.com/it/news/173/champions-league/2014/12/02/6702311/diritti-tv-mediaset-non-molla-la-champions-la-trasmetter%C3%A0-in