Deborah Bergamini: “Con la nostra mozione impegniamo il governo a colmare il digital divide”

(ASKANEWS)  “Con la nostra mozione, impegniamo il Governo a creare le condizioni per favorire gli investimenti in telecomunicazioni, anche orientando l’utilizzo dei fondi strutturali europei a sostegno dello sviluppo della banda ultra larga e agendo in Europa perché gli investimenti pubblici per colmare il digital divide siano esclusi dal patto di stabilita’”.

Cosi’ la responsabile comunicazione di Forza Italia, Deborah Bergamini, intervenendo in Aula durante le dichiarazioni di voto sulla Governance delle reti. “Al contempo, esortiamo – ha proseguito la deputata – l’esecutivo ad intervenire nelle cosiddette aree ‘a fallimento di mercato’, a stimolare la domanda di servizi digitali e a provvedere alla rapida adozione dei decreti attuativi necessari all’implementazione dell’Agenda Digitale. Chiediamo inoltre di rivedere la governance dell’Agenda digitale, in modo da chiarirne obiettivi, ruoli ed azioni”. “L’Italia – ha concluso – sconta un ritardo nella digitalizzazione che ha pesanti ricadute sul Pil, e’ ora di colmare, una volta per tutte, quel digital divide che ci sta separando dagli altri Paesi ad economia avanzata”.( Askanews, 3 dicembre 2014).

Deborah Bergamini

Deborah Bergamini, Forza Italia (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci