03 dicembre 2014 | 18:02

I big del web si schierano con Telethon per la maratona Rai

Telethon, nell’occasione del 25esimo della celebre maratona radiotelevisiva Rai in onda dall’8 al 14 dicembre, ha deciso di ampliare la sua proposta al web e ai canali social. Per farlo ha schierato una squadra di top digital partner per sensibilizzare la rete e raggiungere l’ampio pubblico online con i messaggi e le finalità della campagna #ognigiorno.

Amazon, Facebook, Google, Groupon, l’associazione IgersItalia e Twitter hanno ideato iniziative mirate per creare engagement e dare visibilità a Telethon sia durante i giorni della maratona, nei giorni precedenti e successivi e per tutto il mese di dicembre. Sui social network, gli amici o ospiti di Telethon in tv avranno la possibilità di interagire con i milioni di telespettatori che seguiranno le trasmissioni in tv e contemporaneamente in second screen, sui propri smartphone e tablet, come ormai succede sempre più spesso in occasione degli eventi televisivi più seguiti.

Amazon si candida a essere il canale privilegiato per gli acquisti solidali online targati Telethon, in occasione del Natale. Per tutto dicembre resterà aperto un negozio dedicato per la promozione e la distribuzione dei regali solidali della fondazione. Inoltre, Telethon avrà visibilità attraverso banner dedicati sulla homepage di Amazon.it e all’interno di alcune sezioni del sito, ma anche attraverso i post sui profili social e nelle comunicazioni promozionali per gli iscritti al portale. Per scegliere i prodotti solidali Telethon su Amazon visita www.amazon.it/telethon.

Facebook promuoverà la visibilità della campagna sulla pagina ufficiale e su quelle delle singole trasmissioni Rai.

Telethon aderisce anche a ‘Google Ad Grants’, il programma di pianificazione pubblicitaria dedicato alle onlus e al non profit. Grazie ad Ad Grants, la Fondazione avrà la possibilità di incrementare la visibilità per la propria missione per tutto l’anno 2015, grazie a crediti gratuiti per investimenti pubblicitari sui canali search e display del celebre motore di ricerca. Oltre al programma di crediti gratuiti per gli investimenti pubblicitari sui canali search e display del celebre motore di ricerca, Telethon sfrutterà anche le potenzialità social di Google+, consentendo così a tutti gli utenti interessati di essere sempre aggiornati sulla maratona radiotelevisiva (www.google.com/+telethonit)

Groupon sarà protagonista di una raccolta fondi per Telethon, grazie al supporto di alcuni partner importanti come Caffarel, Lisciani, Artemitadre, Sofidel, Bassetti e Zucchi e di tutte le altre aziende che parteciperanno a questa iniziativa di sostegno alla fondazione. Per ogni coupon acquistato dalla speciale sezione dedicata alle feste, online fino al 7 gennaio, (www.groupon.it/occasion/regali-per-natale), Telethon beneficerà di un contributo da parte di Groupon e delle aziende.

L’associazione IgersItalia lancerà la prima Maratona Telethon su Instagram, con l’iniziativa ’10.000 foto x 10.000 euro’, in un vero e proprio challenge benefico. Al superamento di 10.000 foto postate su Instagram con l’hashtag #ognigiorno tra l’8 e il 14 dicembre, Telethon riceverà un contributo di 10.000 euro finanziato da Caffarel, leader mondiale dell’industria dolciaria.

Twitter sfrutterà la sua grande forza di favorire interazione in real time, lanciando in tv il Twitter Mirror: gli ospiti di Telethon in diretta tv interagiranno con i propri followers con messaggi personalizzati e selfie dall’account @telethonitalia, in occasione del Charity Show in prima serata su Raiuno il 12 dicembre, condotto da Fabrizio Frizzi, Flavio Insinna e Massimo Giletti, e dello Speciale Affari Tuoi di domenica 14 dicembre con Flavio Insinna e Nino Frassica. Inoltre, Twitter svilupperà un’attività mirata di promozione della mission di Telethon in favore della raccolta fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare.

Le iniziative dei digital partner, tutte pro-bono senza alcun costo per Telethon, si svilupperanno prima, dopo e durante la maratona radiotelevisiva RAI proprio per sottolineare che l’impegno di Telethon, così come quello dei tanti amici che la sostengono, è #ognigiorno. Ogni giorno, infatti, esiste un’altra maratona: quella delle famiglie per cui la malattia genetica ha un enorme impatto in tutti gli aspetti della quotidianità, dei ricercatori che si impegnano per dare a queste persone una vita migliore e dei partner e dei sostenitori che sono al fianco della Fondazione per aiutarla a rendere tutto questo possibile.