Le offerte vincolanti per le torri di Wind sono previste prima di natale

(MF-DJ) Le offerte vincolanti per le torri di Wind arriveranno prima di Natale, qualche giorno dopo il termine ufficiale fissato per il 15 dicembre.E’ quanto ha appreso Mf-Dowjones da una fonte a conoscenza dei fatti che sottolinea come ieri American Tower ha effettuato la presentazione della propria linea manageriale a Wind, mentre martedì è toccato al fondo infrastrutturale F2i.
I soggetti che hanno presentato delle offerte vincolanti sono 7: F2i con il fondo Providence, Ei Towers, American Tower e Abertis, oltre a tre fondi internazionali. Da quanto si apprende da un’altra fonte, di questi sette soggetti solo 4 sono stati ammessi alla data room: Abertis, F2i con Providence, Ei Towers e American Tower.

La fonte ha inoltre precisato che, nonostante l’interesse manifestato pubblicamente, Rai Way non solo non sarebbe stata inserita nella data room, ma non avrebbe mai presentato (MF-DJ 4 novembre 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci