Giuseppe Recchi, presidente Telecom Italia: La trattativa esclusiva intavolata da Oi per cedere ad Altice i propri asset portoghesi, Portugal Telecom, non avrà alcun impatto su Telecom Italia

(MF-DJ) La trattativa esclusiva intavolata da Oi per cedere ad Altice i propri asset portoghesi, Portugal Telecom, non avrà alcun impatto su Telecom Italia.”Nessun commento, vediamo cosa succede”. Per noi “non cambia nulla”, ha infatti dichiarato il Presidente di Telecom, Giuseppe Recchi, a margine di un evento a Milano.

In merito a una possibile integrazione tra Oi, principale operatore fisso brasiliano, e Tim Brasil, Recchi ha inoltre spiegato che non ci sono novità. “Non c’è notizia da dare, abbiamo sempre detto dove siamo, ossia che è in corso un processo di analisi come deliberato dal Cda”. (MF-DJ 5 dicembre 2014)

Giuseppe Recchi

Giuseppe Recchi

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci