05 dicembre 2014 | 16:02

Il documentario’ Indagine su Giorgione’ e Topolino sono i vincitori del Premio Silvia Dell’Orso 2014

Il documentario’ Indagine su Giorgione’, di Nino Criscenti e Enrico Maria Dal Pozzolo, e Topolino sono i vincitori del Premio Silvia Dell’Orso 2014, intitolato alla memoria della giornalista e saggista che ha dedicato la sua vita alla divulgazione delle tematiche legate ai beni culturali. Il settimanale si è guadagnato la menzione speciale della giuria per la storia a fumetti ‘Topolino e il capolavoro perduto’ che fa emergere tutte le criticità della gestione di un piccolo museo del territorio.

Il premio, importante riconoscimento per chi si occupa della comunicazione rigorosa e puntuale delle problematiche inerenti i beni culturali, è alla sua quinta edizione e verrà consegnato a Milano il 10 dicembre dall’Associazione Culturale Silvia Dell’Orso. “il premio è il momento più rappresentativo dell’azione che mette la divulgazione al centro delle nostre attività”, sottolinea il presidente Paolo Cavaglione.Nino Criscenti “L’Associazione Culturale Silvia Dell’Orso (www.a-sdo.org) è l’unica, in Italia, che promuove e incentiva la corretta divulgazione come strumento imprescindibile per formare nei cittadini consapevolezza e sensibilità nei confronti del proprio patrimonio culturale”.

Nino Criscenti ed Enrico Maria Dal Pozzolo sono i vincitori per il miglior lavoro di divulgazione nell’ambito dei beni culturali. La consegna del Premio avverrà nel corso di una cerimonia pubblica mercoledì 10 dicembre alle 18.30 al Museo Diocesano di Milano (C.so di Porta Ticinese 95). Il Comitato scientifico dell’Associazione Culturale Dal PozzoloSilvia Dell’Orso – composto da Annalisa Cicerchia, Pietro Clemente, Marisa Dalai Emiliani, Francesco Erbani, Mario Turci e Paolo Cavaglione – ha ritenuto di assegnare il riconoscimento agli autori del documentario Indagine su Giorgione, un’appassionata ricostruzione della vita misteriosa e delle opere, altrettanto enigmatiche, del pittore di Castelfranco Veneto. Il documentario, recentemente diffuso su Rai 5 e su dvd, è anche il puntuale racconto di un mestiere: quello dello storico dell’arte, impegnato come un detective a scavare archivi, collezionare fonti, attribuire opere. Il Premio, offerto dall’Associazione Culturale Silvia Dell’Orso, consiste in una dotazione di 3mila euro.

Menzione speciale della giuria alla storia a fumetti Topolino e il capolavoro perduto pubblicata nel numero 3072 del settimanale disneyano. I suoi autori – Alessandro Sisti per la sceneggiatura e Carlo Limido per il disegno – sono riusciti a restituire, nello spazio di poche tavole, tutte le problematiche che attanagliano la vita di un piccolo museo del territorio alle prese con scarsa affluenza e mancanza di finanziamenti. La menzione speciale è riconosciuta per la capacità di descrivere un importante tema della politica dei beni culturali con un linguaggio semplice, ma con grandissima efficacia e impatto in un pubblico di giovanissimi difficilmente raggiungibili.