Mercato

05 dicembre 2014 | 16:40

The Industry vince al premio Unicom, ‘l’Italia che comunica per la prima volta’

Unicom, l’Unione Nazionale Imprese di Comunicazione in occasione del premio l’Italia che Comunica 2014, ha assegnato due riconoscimenti, per la direzione creativa, a The Industry  rispettivamente nelle categorie “l’Italia che comunica per la prima volta”, con il progetto Melogranello ideato per il lancio Nazionale di un nuovo liquore a base di melograno e “l’Italia che comunica le proprie Agenzie”, con la campagna di lancio The Neurons, studiata per presentare l’agenzia sul mercato italiano.

Come riporta il comunicato, i premi sono stati consegnati durante la cerimonia conclusiva, nella cornice dell’Area Zelig di Milano,presentata da I Boiler, Federico Basso, Gianni Cinelli e Davide Paniate.

I premi sono stati ritirati da Alessandro Basanisi, Art Director, Federica Veronesi, Head of Account e Matteo Tivegna, Head of Pr & Media Relations di The Industry.

“Siamo molto soddisfatti di questo riconoscimento, che arriva alla fine di un anno molto entusiasmante per noi” – ha dichiarato Matteo Tivegna – “ringraziamo Unicom ed il suo Presidente, Donatella Consolandi, per i premi che ci hanno voluto assegnare nella speranza di poter replicare per l’edizione 2015”.
Questi premi, infine, sono la testimonianza del duro lavoro, l’impegno e la creatività espressa da The Industry, nella realizzazione di progetti di comunicazione per clienti quali: Diffusione Tessile, Sisal Pay, Korff, ProMedia, Matilde Vicenzi e D.A. Stauer.