Editoria

10 dicembre 2014 | 15:11

Il Time sceglie il personaggio dell’anno 2014: sono gli ‘Ebola fighters’ che lottano contro il virus (VIDEO)

(ANSA) Sono le persone che lottano contro l’Ebola il personaggio dell’anno per la rivista Time. Nella motivazione, la rivista americana cita il proverbio: “Non le armi scintillanti combattono la guerra, ma il cuore degli eroi”. I combattenti dell’Ebola, per Time, sono i medici, le infermiere e altri volontari impegnati ad assistere i malati in Africa occidentale. “Hanno corso dei rischi e hanno insistito, fatto sacrifici e salvato delle vite”, scrive il capo redattore della rivista, Nancy Gibbs, per spiegare la scelta. Il personale medico è in prima linea nella lotta contro il virus e paga un prezzo particolarmente pesante. Il virus dell’Ebola si trasmette attraverso il contatto diretto con i fluidi corporei di pazienti che sviluppano sintomi, tra cui febbre e vomito. Il bilancio delle vittime nei tre Paesi maggiormente colpiti, Liberia, Sierra Leone e Guinea, dopo lo scoppio dell’epidemia, è di 6.331 su un totale di 17.800 casi, secondo gli ultimi dati dell’Organizzazione mondiale della Sanità. Lo scorso anno Time designò papa Francesco come ‘personaggio dell’anno’. (ANSA, 10 dicembre 2014)

 

Il video in cui Nancy Gibbs spiega i motivi della scelta:

  • Rb

    Bellissima e meritara copertina!