Franco Bassanini, presidente di Cdp e di Metroweb: la nostra partecipazione e´ strategica, non e´ in vendita

(MF-DJ) “Cassa depositi e prestiti ha in Metroweb oltre il 46% (tramite Fsi, ndr.). La nostra partecipazione e´ strategica, non e´ in vendita ma siamo pronti ad aumentare la dotazione di capitale, sperando che l’azionista di maggioranza concorra. Dopo di che F2i farà le sue valutazioni”.

Lo ha detto Franco Bassanini, presidente di Cdp e di Metroweb dopo le offerte avanzate da Telecom Italia e da Vodafone per rilevare la quota di F2i. “Quello che è meglio e´ una Metroweb in grado di investire molto, miliardi, nel potenziamento e nella realizzazione della infrastruttura di rete di nuova generazione. Per Metroweb e’ meglio avere azionisti pronti ad accelerare gli investimenti, ma noi faremo la nostra parte, visto che abbiamo una partecipazione di minoranza”, ha concluso.(MF-DJ 12 dicembre 2014)

Franco Bassanini

Franco Bassanini

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci