Televisione

17 dicembre 2014 | 10:18

Ascolti tv (VivaKi) novembre 2014

A novembre 2014 la tv non generalista supera il 37% di share nel totale giorno, guadagnando il +1% di ascolti rispetto a un anno fa. Mattina, pomeriggio e seconda serata sono le fasce orarie più seguite. Lo dicono i nuovi dati VivaKi diffusi oggi (.pdf).

Del 37.3% di share complessivo registrato dalle tv non generaliste circa il 32.3% appartiene ai canali del gruppo Tv digitali (terrestri e satellitari, esclusi i canali pay Sky+Fox) che crescono del +1% rispetto a novembre 2013.

Il restante 5% di share appartiene al gruppo sat pay Sky+Fox che osserva un leggero incremento del +1% sul novembre 2013. La mattina è la fascia oraria che registra una maggiore crescita di consensi. Le migliori performance mensili, in termini di audience nel minuto medio, sono state registrate da Sky Sport 1 (43 mila spettatori) e Sky Uno (39 mila spettatori). Su Sky Sport 1 la fascia oraria più vista è stata la 22-23 di domenica 23 novembre con il match di serie A Milan-Inter, visto da oltre 1 milione di spettatori (la stessa partita è stata trasmessa in diretta anche da Sky Calcio 1 che ha registrato 678 mila spettatori). Per quanto riguarda Sky Uno la fascia oraria più vista è stata la 22-23 di giovedì 20 novembre all’interno della quale è andato in onda il talent show musicale X Factor (1,4 milioni di spettatori).

Affinando l’analisi alle singole emittenti del gruppo tv digitali, il canale dedicato all’intrattenimento al femminile Real Time si conferma in cima alla top ten dei più visti, con circa 157 mila spettatori nel minuto medio. La fascia/giorno più vista è la 21-22 di venerdì 21 novembre all’interno della quale è stata trasmessa l’ultima puntata de talent per aspiranti pasticceri Bake off Italia 2 (oltre 1 milione di spettatori), che nella sua seconda edizione ha ripetuto il successo di ascolti del debutto. Sul podio d’argento della top ten troviamo il canale Iris (148 mila spettatori nel minuto medio) la cui fascia/giorno più vista è stata la 22-23 di martedì 4 novembre quando è andato in onda il film western di Sergio Leone Per un pugno di dollari (440 mila spettatori).

Infine, sul terzo gradino del podio si posizione il canale di intrattenimento DMax (138 mila spettatori nel minuto medio), i cui ascolti hanno raggiunto quota 1 milione nella fascia oraria 21-22 di lunedì 10 novembre nella quale è stato trasmesso il talent dedicato all’arte de barbecue I re della griglia.

- Clicca qui per scaricare i dati VivaKi di novembre 2014 (.pdf)