Mercato

17 dicembre 2014 | 11:17

Criteo Italia partner di Ntv Italo treno per l’ottimizzazione delle campagne pubblicitarie

Grazie alle campagne performance di Criteo, il numero di biglietti venduti online ha registrato un incremento del 15% con un Roi del 600%.

Come riporta il comunicato, Criteo, azienda tecnologica specializzata in performance advertising, annuncia la partnership con Nuovo Trasporto Viaggiatori, il primo operatore privato italiano sulla rete ferroviaria ad Alta Velocità.  Con il treno Italo, a partire dall’avvio del nuovo orario invernale, Ntv effettua 50 viaggi giornalieri tra 14 stazioni di 10 città. In
occasione dell’Expo 2015 si aggiunge anche la fermata a Fiera Rho.

Italo offre ai suoi viaggiatori un nuovo stile dell’accoglienza e un  nuovo modo di viaggiare con i suoi quattro ambienti: Club, vero salotto
esclusivo, riservato ai viaggiatori più esigenti, Prima, Smart e la nuova Smart Xl, che unisce la convenienza del viaggio in Smart alla
grande comodità e allo spazio della Prima. Rientra in questa moderna concezione del viaggio anche l’acquisto dei biglietti, disponibili
tramite diversi canali di vendita: il sito web italotreno.it, la nuova “app” Italo treno, il Contact Center Pronto Italo (06.07.08),
le agenzie di viaggio convenzionate e le biglietterie di Casa Italo in tutte le stazioni servite dal treno Ntv.

Più del 56% dei biglietti di Italo vengono venduti attraverso il sito internet, quota che raggiunge il 59% grazie all’applicazione mobile.
Si può quindi parlare di un servizio online “per definizione”. Per ottimizzare e affinare la vendita tramite i canali digitali, Ntv si
è affidata a Criteo fin dai tempi della nascita del servizio. Criteo  è stata scelta per la realizzazione di campagne pubblicitarie partendo da
un sistema di performance display che si è evoluto nel tempo, arrivando ad includere il monitoraggio in tempo reale dei costi dei biglietti.
Prima di avere questo servizio di tracciamento online, si raggiungeva una quota del 400% in termini di ROI, anche se il budget investito era inferiore. Dopo aver inserito il monitoraggio puntuale sul sito internet, si è raggiunto un ROI del 600%, oltre a un incremento del 15%
in termini di volume di biglietti venduti.

Una volta che la funzionalità di Criteo è stata arricchita, si è deciso di aggiungere un nuovo tassello alle campagne, grazie allo
sviluppo di banner specificatamente pensati per il mercato mobile. Ntv Italo stava già lavorando con gli asset digitali per il mercato mobile e l’opportunità offerta da Criteo ha permesso all’azienda di essere operativa in brevissimo tempo. La prima campagna su mobile in Italia è stata lanciata nel mese di Gennaio 2014. “Internet e il mobile sono diventati degli asset fondamentali quando si tratta di offrire una consumer experience completa e innovativa”, dichiara Tobia Omero, Managing Director Europa del Sud di Criteo. “Essendo Ntv un’azienda mobile per definizione, abbiamo creato delle campagne che potessero aumentare il numero di biglietti venduti tramite
un’esperienza omni-channel. L’importanza dell’innovazione di Criteo per Ntv è avvalorata dall’incremento del 15% nelle vendite dei
biglietti online e i numeri rappresentano sempre il Kpi più importante per un’azienda”.

“Un’azienda giovane come NTV non poteva che essere sin dalla nascita “nativa digitale”, spiega Fabrizio Bona, direttore
commerciale dell’azienda ferroviaria. “Il mobile è la nostra colonna vertebrale, l’impalcatura strategica sulla quale poggiano gran parte delle vendite. La collaborazione con Criteo è la conseguenza spontanea di questa impostazione, che siamo certi, ha ancora davanti a
sé un grandissimo futuro e nuove applicazioni”.