11 gennaio 2015 | 19:30

Charlie Hebdo, Liberation ospita la redazione. Rafforzate le misure di sicurezza

(Rainews24)  La redazione del settimanale Charie Hebdo, dopo l’attentato terroristico costato la vita a 12 persone lo scorso mercoledì, ha traslocato a Liberation che gli ha offerto la propria sede per continuare il lavoro. Quel che resta di vignettisti e giornalisti è arrivato quindi a piedi nella sede poco distante del quotidiano di sinistra in Rue Beranger, a Parigi, scortati dalle forze dell’ordine. A fare largo al gruppo, l’avvocato e collaboratore della rivista, Richard Malka: “Squadra di Charlie, torniamo a lavorare”, è stata la sua esortazione. Le Monde intanto ha fornito cinque computer perché i redattori possano riprendere a lavorare. Mercoledì è atteo il nuovo numero del settimanale in un’edizionestraordinaria con tiratura di un milione di copie in cui la redazione darà la sua risposta all’attentato.

- See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/media/La-redazione-di-Liberation-ospita-Charlie-Hebdo-cd63058d-abbd-42c3-9d4c-510b056577b7.html#sthash.6XMvkRGT.dpuf