Mercato

13 gennaio 2015 | 16:37

We Are Social, agenzia social media, approda a San Francisco

La conversation agency We Are Social (http://wearesocial.it) annuncia l’ampliamento della propria rete internazionale con l’apertura di una nuova sede negli Stati Uniti, dopo quelle attualmente avviate a Milano, Londra, New York, Parigi, Monaco di Baviera, Singapore, Sydney e San Paolo.

La presenza a San Francisco ha l’obiettivo di costruire solide relazioni con nuovi brand, oltre che di supportare al meglio i clienti attuali. L’esigenza di strategie social e creatività sulla West Coast è in fortissima crescita.

Gabriele Cucinella, Stefano Maggi e Ottavio Nava, Managing Director di We Are Social Italia,  spiegano, come riporta il comunicato, che gli Stati Uniti stanno diventando un mercato sempre più di rilievo e l’apertura della nuova sede ha una grande importanza strategica sia dal punto di vista del business che da quello della posizione geografica.

Negli ultimi anni questa area ha rappresentato lo snodo delle principali innovazioni tecnologiche e di molti trend che hanno avuto un impatto significativo sul marketing mondiale.

Leila Thabet, managing director We Are Social