15 gennaio 2015 | 17:09

Il Cda Tim: il processo di valorizzazione di Persidera non in linea con le attese, nessuna cessione della partecipazione

Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia Media, riunito oggi sotto la presidenza di Severino Salvemini, preso atto degli sviluppi del processo di valorizzazione di Persidera, avviato lo scorso anno, ha deciso che i risultati del processo stesso ad oggi ottenuti non sono in linea con le attesee pertanto non sono prevedibili in questa fase operazioni di cessione della partecipazione detenuta. Secondo la nota diffusa dal gruppo, perfezionata l’incorporazione di Rete A, Persidera sta concludendo con successo il processo di integrazione operativa che porterà effetti positivi in termini di efficienza.

Severino Salvemini (foto Olycom)