Editoria, New media

16 gennaio 2015 | 12:02

Charlie Hebdo, Le Figaro: Probabile attacco informatico ai siti web di diversi media. Twitter:”incidente” che ha “toccato il cuore della rete

(Ansa) Diversi siti di media francesi sono fuori uso per quello che sembra un attacco informatico. La radio France Inter, il sito di informazione Mediapart, il sito 20minutes e anche Le Parisien – fra gli altri – sono irraggiungibili. A parlare di un possibile attacco è anche il sito web de Le Figaro.

Diversi siti di media francesi sono fuori uso per quello che sembra un attacco informatico. La radio France Inter, il sito di informazione Mediapart, il sito 20minutes e anche Le Parisien – fra gli altri – sono irraggiungibili.(ANSA).
I siti colpiti sono tutti ospitati dai server della stessa società di web hosting, Oxalide, che sulla sua pagina Twitter parla di un “incidente” che ha “toccato il cuore della rete”, ma senza fornire ulteriori precisazioni. Secondo Le Figaro, altri siti non di aziende di media ospitati da server Oxalide sono irraggiungibili, come quello della catena di vendita di mobili Alinea o quello del portale di bricolage Kiloutou. Per la maggior parte di questi siti, la homepage resta accessibile ma i link e le rubriche sono bloccati. (ANSA)