Comunicazione, New media

21 gennaio 2015 | 13:11

Microsoft: Outlook attaccato da hacker in Cina

(Mf-Dj) Microsoft ha confermato che il suo servizio di email Outlook è stato attaccato da hacker in Cina, l’ultimo contrattempo per il colosso software nel paese asiatico, dove è già indagato per presunte pratiche anticompetitive.

“Siamo stati informati di un esiguo numero di utenti che hanno subito un routing verso un server che impersonifica Outlook.com“, ha dichiarato un portavoce della società. “Se un cliente visualizza un avviso di certificato, dovrebbe immediatamente contattare il service provider per ricevere assistenza”.

Il problema si è verificato solamente in Cina. (Mf-Dj, 21 gennaio 2015)

Satya Nadella, ceo di Microsoft

Satya Nadella, ceo di Microsoft