Editoria

21 gennaio 2015 | 13:30

Al Salone del Libro di Torino 2015 in scena le ‘Meraviglie d’Italia’: sarà il tema conduttore, legato all’Expo di Milano

(ANSA) – Sono le “Meraviglie d’Italia”, il tema conduttore del Salone del Libro, che si svolgerà a Torino dal 14 al 18 maggio 2015. Lo hanno annunciato oggi al Sermig di Torino, il direttore e il presidente della fiera torinese, Ernesto Ferrero e Rolando Picchioni. La scelta è legata all’ Expo di Milano. “Contro questa crisi – ha detto Picchioni -credo valga la pena ripensare la nostra storia e le ragioni che l’hanno modellata”. “Sarà l’occasione per ripercorre e ripensare il nostro rapporto con l’immenso patrimonio che abbiamo ereditato”.

“L’editoria non attraversa un momento felice”

(askanews)  “L’editoria non attraversa un momento felice, come del resto molti altri comparti e tutti i giorni ci arrivano notizie di chiusure di librerie. Bisognerebbe anche pensare a qualche provvedimento governativo organico e strutturato per difendere questo patrimonio di librerie, che non sono solo luoghi di vendita ma rappresentano molto di più soprattutto nelle città medio-piccole”.
A lanciare l’allarme Ernesto Ferrero, direttore del Salone Internazionale del Libro di Torino, presentando la 28ma edizione della Fiera.