La fusione tra La Stampa e Il Secolo XIX? “Una grande opportunità, e niente esuberi”. Parola di John Elkann

(ANSA) – La fusione tra La Stampa e Il Secolo XIX “è una grande opportunità di sviluppo, una grande iniziativa sia editoriale, sia imprenditoriale”: così a Montecarlo il presidente di Fca, John Elkann, valuta “il matrimonio” tra i due quotidiani. Sarà un’opportunità di grande livello per tutto il Nordovest – ha detto – e già vedrete dei contenuti con la nuova grafica a partire dal 2 febbraio”. Ci saranno esuberi? “No – ha risposto – sarà una buona opportunità per tutti i giornalisti dei due quotidiani”.

John Elkann (foto Olycom)

John Elkann (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Agcom, osservatorio media 1° trimestre: quotidiani in calo (-8,2%); tv maluccio Rai e Mediaset, cresce La7; boom social di Instagram

Radio, i nuovi dati di ascolto Ter online il 24 luglio. Rilevato il primo semestre 2018

Iliad, raggiunto un milione di clienti in meno di due mesi. Levi: tempi sorprendenti, rilanciamo l’offerta