Mercato

26 gennaio 2015 | 16:28

L’agenzia di comunicazione e marketing Aipem festeggia quarant’anni e si dice pronta a cogliere le sfide del mercato

Quarant’anni che sanno farsi sentire: l’udinese Aipem, agenzia italiana di pubblicità e marketing, festeggia un anniversario prestigioso a testimonianza che il tessuto imprenditoriale friulano non è stagnante, e anzi è più vivo che mai.
Come riporta il comunicato stampa, con oltre 1.500 campagne di pubblicità alle spalle, Aipem ha supportato la crescita di molte grandi imprese del Nord Est e del panorama italiano e internazionale, formando e dando impiego a ben tre generazioni di professionisti della comunicazione.

“Un risultato che accolgo con molto orgoglio personale – dichiara Paolo Molinaro, fondatore e amministratore delegato di Aipem dal 1975 – e che dimostra la bontà dell’intuizione che ha fatto nascere l’agenzia.” Negli anni Aipem ha infatti costruito un percorso di crescita continua nelle dimensioni e nella professionalità, diventando adesso la prima tra le agenzie di comunicazione indipendenti italiane a raggiungere i 40 anni di attività mantenendo sempre la stessa denominazione, proprietà e direzione.

“Il raggiungimento di questo traguardo storico – aggiunge Molinaro – non ci fa guardare al passato, anzi ci dà ancora più entusiasmo e propulsione per guardare al futuro con propositività, plasmando i nostri servizi attorno ad un mercato in continua evoluzione e con sempre nuove necessità. Consolidata la nostra expertise e leadership nella comunicazione tradizionale e in quella digitale, stiamo sviluppando un nuovo modello di agenzia per aiutare la imprese anche nei processi di internazionalizzazione.”

Il 2015 si annuncia quindi come un anno storico per Aipem: da un lato il quarantesimo anniversario che stabilisce un record di longevità per il settore, dall’altro il perfezionamento di un percorso evolutivo orientato al futuro e ai mercati dell’export.

“Attualmente – continua Molinaro – stiamo già realizzando operazioni strategiche e tattiche in 25 Paesi del mondo per aziende del calibro di Givi, Garmont e Campagnolo/Fulcrum, solo a titolo di esempio. La nostra consulenza a 360° supporta le imprese nel cogliere le opportunità offerte dai mercati esteri attraverso l’utilizzo di una comunicazione soprattutto di tipo digitale, espressione di un mondo sempre più dinamico e altamente connesso.”

Un’agenzia che nel Nord Est ha fatto la storia della comunicazione, quindi, ma che non ha perso la voglia di stupire e di guardare avanti, sempre al fianco delle imprese per accrescerne la competitività. Aipem ha concentrato tutta la sua esperienza e i suoi valori in una vision innovativa chiamata A-Factor: una nuova formula di collaborazione che, prima in assoluto, prevede per Aipem anche la condivisione del rischio con il cliente, proprio come un partner pienamente coinvolto nei processi aziendali e orientato al risultato.