Editoria, New media

27 gennaio 2015 | 17:05

Per Banzai arriva il via libera alle negoziazioni nel Mercato telematico azionario

MILANO – Borsa Italiana ha disposto l’ammissione alle negoziazioni nel Mercato Telematico Azionario delle azioni di Banzai Spa, l’internet company specializzata in e-commerce e editoria verticale online, che fa capo alla Sator di Matteo Arpe e al fondatore Paolo Ainio. Lo si apprende da una nota nella quale si precisa che la data dell’inizio delle negoziazioni verrà stabilita con un successivo avviso subordinatamente alla verifica della sufficiente diffusione degli strumenti finanziari.

Paolo Ainio (foto Olycom)

Paolo Ainio (foto Olycom)

Joint Global coordinators sono Jefferies International Limited e Banca Profilo. Banca Akros svolge il ruolo di Sponsor per la quotazione, Joint Lead Manager del Collocamento e Specialista, mentre Vintage Capital Srl agisce in qualità di advisor finanziario. L’advisor legale incaricato dalla società è Clifford Chance. Cleary Gottlieb Steen & Hamilton agisce in qualità di Advisor legale per imembri del consorzio di collocamento