31 gennaio 2015 | 10:52

Partnership Sky-Facebook in Uk

Ragazzi inglesi a confronto con i politici in vista delle prossime elezioni politiche di maggio. L’iniziativa nasce da Sky News in collaborazione con Facebook che lunedi 2 febbraio metteranno a confronto i leader dei partito politici con i ragazzi che hanno aderito al Stand Up Be Counted (SUBC) progetto on line lanciato nel 2014 da Sky News per fare esprimere le giovani generazioni del Regno Unito.
L¹intento è di ascoltare la voce di migliaia potenziali giovani elettori sui temi forti della politica, dando loro modo di esprimere riflessioni
sulle loro vite, le frustrazioni per gli stereotipi dei media, e di condividere anche un sentimento di ottimismo per il futuro del Regno Unito.
Tutti gli eventi della giornata saranno trasmessi in diretta sulle pagine di Facebook, di SUBC, così come sulla pagina ufficiale di Sky News
(skynews.com) e sul canale di YouTube. Si potrà contribuire al dibattito tramite l’hashtag #AskTheLeaders.

Un protagonista di Stand up to be counted

Un protagonista di Stand up to be counted

https://www.facebook.com/SkySUBC

Dalla sede londinese di Facebook i maggiori esponenti del Laburisti, dei Liberal Democratici e dei Verdi, coordinati da Faisal Islam, capo del
politico di Sky News, risponderanno alle domande di 60 giovani potenziali elettori, scelti per essere presenti in studio tra le migliaia che hanno contribuito al progetto Stand Up Be Counted (SUBC) ,e a quelle di tutti gli altri collegati via web. Le interviste saranno seguite da analisi e discussioni di accreditati giornalisti, opinionisti e esperti afiancati da Jayne Secker, conduttrice di Sky News.
Entusiasta dell¹operazione Jonathan Levy, direttore del dipartimento di News-Gathering e Operazioni di Sky News che dice : E¹ un’opportunità per le nuove generazioni per confrontarsi con gli esponenti dei partiti su temi caldi della politica inglese. Allo stesso tempo, è un modo rivoluzionario per creare sinergie tra le varie piattaforme di Sky News e Facebook per di raggiungere il più ampio e diversificato target di pubblico.
Elizabeth Linder, specialista di Politics & Government di Facebook per l’Europa, Medio Oriente & Africa testimonia come Facebook sia molto
utilizzato in Uk per la discussione politica. ³In occasione del referendum scozzese o delle elezioni per il Parlamento Europeo milioni di persone hanno condiviso le loro opinioni su Facebook², dice Linder. ³Adesso che stiamo entrando negli ultimi 100 giorni di campagna elettorale la piattaforma di Facebook si sta scaldando: i candidati si danno un gran da fare a promuovere i loro programmi, gli elettori dibattono su temi forti e tutti sono incoraggiati ad esprimere il proprio voto.

Lucy Lucchini