Tsipras mette un giornalista a capo dei servizi segreti

(ANSA) Yiannis Roubatis, 67 anni, giornalista, è stato nominato capo dei servizi segreti greci dal primo ministro Alexis Tsipras. Lo riferisce il quotidiano Kathimerini precisando che la nomina di Roubatis è stata annunciata sabato. Roubatis è stato consigliere speciale per i media globali dell’allora primo ministro socialisa Andreas Papandreou. Già eurodeputato del partito socialista Pasok, è stato anche portavoce del governo.

Yiannis Roubatis (ANSA)

Yiannis Roubatis, 67 anni, giornalista

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il Time sceglie i giornalisti in pericolo come ‘Persone dell’anno 2018’

Dati Ads: diffusione e vendita a ottobre di quotidiani e settimanali, a settembre dei mensili (TABELLE)

Mentana: lavoro e giovani sono temi su cui Open darà battaglia