Tsipras mette un giornalista a capo dei servizi segreti

(ANSA) Yiannis Roubatis, 67 anni, giornalista, è stato nominato capo dei servizi segreti greci dal primo ministro Alexis Tsipras. Lo riferisce il quotidiano Kathimerini precisando che la nomina di Roubatis è stata annunciata sabato. Roubatis è stato consigliere speciale per i media globali dell’allora primo ministro socialisa Andreas Papandreou. Già eurodeputato del partito socialista Pasok, è stato anche portavoce del governo.

Yiannis Roubatis (ANSA)

Yiannis Roubatis, 67 anni, giornalista

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Morto il vignettista Vincino. Vauro lo saluta così

Tar del Lazio respinge ricorsi contro contributo di solidarietà. Inpgi: conferma che strada intrapresa è corretta

Con 800 milioni di internauti la Cina è la più grande comunità online. L’ecommerce 2018 vale già 600 miliardi