05 febbraio 2015 | 11:30

Stretta di mano tra Twitter e Google. Siglato un accordo per indicizzare i cinguettii sul motore di ricerca

E’ stato siglato un accordo tra due colossi della Rete: Twitter fornirà più dati e informazioni sui singoli tweet al motore di ricerca Google, giovando sulla loro indicizzazione, che risulterà più rapida e precisa. Come spiega Bloomberg, gli utenti troveranno i post di Twitter indicizzati direttamente all’interno delle Serp di Google, il quale si riserverà di mostrare i tweet e relativi link nei suoi risultati di ricerca. Finora per catalogare i tweet infatti, Google ha dovuto analizzare i singoli messaggi pubblicati ogni secondo sul social network, con il rischio che l’indicizzazione risultasse imprecisa ed incompleta.

Dick Costolo, ceo di Twitter (foto Olycom)

Dick Costolo, ceo di Twitter (foto Olycom)