Rick Schwartz vende il dominio Porno.com per la cifra record di 9 milioni di dollari. Lo aveva comprato per 42 mila

Il ‘Re dei domini’, Rick Schwartz, è il beneficiario di questa transazione record che ha portato nelle sue casse 8,9 milioni di dollari (7,8 di euro). Schwartz, che ha fondato il suo business proprio sulla speculazione in questo settore, aveva acquistato il dominio Porno.com da uno studente nel 1997 per 42 mila dollari. In questi anni il sito ha generato utili per 10 milioni di dollari semplicemente reindirizzando gli utenti verso altri siti per adulti. Secondo il portale ‘The Domains’ è stata una società con sede a Praga ad aggiudicarsi il dominio con questa offerta multimilionaria.

Rick Schwartz, il ‘Re dei Domini’ (DNJournal)

Come riporta il sito DNJournal, Porno.com entra di diritto nella speciale classifica dei domini più redditizi di tutti i tempi, secondo solo a Sex.com, che rimane saldamente al comando con la cifra record di 13 milioni di dollari.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Malagò contro il Governo: questa non è una riforma, ma un’occupazione del Coni. Replica da Giorgetti: autonomia dello sport non in discussione

Radio digitale, Salini: di serie sulle auto nuove. Sergio: aumenta la fame di contenuti, Rai tira la volata all’intrattenimento in auto

Vivendi acquista la casa editrice Editis per 900 milioni. De Puyfontaine: in Tim situazione grave