Manager

06 febbraio 2015 | 17:26

Paolo Rozera, direttore generale a.i. di Unicef Italia

Paolo Rozera, 49 anni, è il nuovo direttore generale a.i. dell’Unicef Italia a partire dal 6 febbraio 2015.

Come riporta il comunicato stampa, Rozera ha cominciato a lavorare nel 1991 all’Unicef Italia prima nell’area riguardante l’educazione allo sviluppo, poi nel gruppo internazionale Mediterraneo ed in seguito  presso la presidenza e la direzione generale. Dal 2008 è responsabile dell’Ufficio risorse umane.

Dal 2009 è docente presso la Luiss nel Master in gestione delle Risorse Umane e Organizzazione sul tema della Responsabilità Sociale d’impresa.

Laureato in Scienze Politiche- indirizzo economico internazionale presso l’Università “La Sapienza” di Roma, nel dicembre 2012 ha concluso l’Executive Master in Business Administration presso la LUISS in Roma.

E’ scout dall’età di 6 anni e attualmente rappresenta l’Organizzazione Mondiale dello Scautismo presso la FAO. Nel 1996 ha organizzato e coordinato il Forum Internazionale della Gioventù in occasione del Summit Mondiale sull’Alimentazione. Tra il 1999 e il 2000 ha collaborato con la FAO.

Nato a Brescia, vive nella provincia di Roma da molti anni. Sposato, ha due bambini, Lorenzo e Riccardo. Appassionato motociclista, ama il basket; dal 2009 è arbitro per la Federazione Italiana Pallacanestro.