Ferruccio de Bortoli ribadisce che lascerà il Corriere della Sera a fine aprile. “Me ne vado il 30 aprile 2015”

(Reuters)  Il direttore del Corriere della Sera, Ferruccio de Bortoli, ribadisce che lascerà il giornale a fine aprile, come previsto dagli accordi con Rcs, anche se gli fosse chiesto di restare.

“Io me ne vado il 30 aprile 2015”, ha risposto il direttore a margine della presentanzione di un libro sulla famiglia Rizzoli a chi gli chiedeva se sarebbe rimasto su richiesta degli azionisti.

Considerato lo stallo fra le posizioni di alcuno soci sulla scelta del nuovo direttore, negli ultimi mesi si è diffusa la voce di una possibile riconferma di de Bortoli.

Ferruccio de Bortoli (foto Europaquotidiano.it)

Ferruccio de Bortoli (foto Europaquotidiano.it)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La bocciatura della manovra è in buona compagnia. All’estero la stampa online guarda anche a Brexit e ai guai di Deutsche Bank

Editoria, Casellati: no misure restrittive su contributi. Conseguenze su occupazione e pluralismo

Crimi ai giornalai: sostenere tutta la filiera; prime soluzioni nella legge di bilancio; tavolo al Dipartimento Editoria