Mercato

09 febbraio 2015 | 15:15

Stand Out, la nuova agenzia italiana specializzata in personal branding

Come riporta il comunicato dell’azienda, un team di professionisti con oltre 15 anni di esperienza nella comunicazione e del marketing fonda Stand Out, italiana specializzata in personal branding e ufficio stampa marketing oriented, che offre un percorso di servizi ‘collaudati’ per trasformare professionisti, imprenditori e aziende in un punto di riferimento per il proprio settore di competenza. Passione, idee e intuizione sono le peculiarità di questa realtà che si affaccia sul mercato italiano e internazionale con la volontà di fare del personal branding un trend. L’obiettivo? Trasformare ogni cliente in un marchio. E per brand non si intendono solo i nomi noti al grande pubblico. Anche un commercialista particolarmente ferrato in una specifica area, o una cake designer che si distingue per creatività possono diventare delle microcelebrità.

Ma come funziona questo processo? Cos’è e come nasce una microcelebrità? “La microcelebrità è la dimensione ideale dell’essere conosciuti: una sorta di VIP all’interno di una precisa nicchia, per una specifica comunità, che gode però dei privilegi dell’anonimato al di fuori di essa. Il primo passo per chi vuole intraprendere questo percorso è quasi una seduta di ‘analisi’ e orientamento: facciamo emergere il vero talento della persona, o la caratteristica peculiare dell’azienda, concetto su cui verterà tutta la strategia di comunicazione. In cosa realmente mi distinguo? Qual è la mia unicità sul mercato? Poi si prosegue con l’immagine (look e outfit), il primo biglietto da visita, che deve essere coerente con il messaggio da veicolare e con i contenuti. Quella che ho trasmesso finora li rispecchia realmente? Successivamente andiamo a lavorare sugli strumenti online e offline che, attraverso tecniche di storytelling, possano raccontare al meglio il talento del cliente” – commenta il CEO e fondatore di Stand Out, Gianluca Lo Stimolo.
Questi sono solo i passi iniziali, poi le esigenze cambiano in base alla tipologia del cliente, al target da colpire, agli obiettivi di crescita. Spesso è necessario spingere la visibilità del professionista o dell’azienda sui media, sia tradizionali che digitali, o attraverso l’uso dei social network, così come talvolta può essere utile pubblicare un libro, un manuale o un e-book, o realizzare campagne adv o informative, tutti strumenti che Stand Out mette in campo per raggiungere il posizionamento desiderato.

Chi sono i potenziali clienti? “Tutti coloro che desiderano ‘diventare qualcuno’ nel proprio settore, raccontando il proprio talento e l’unicità dei propri servizi o prodotti”, prosegue Lo Stimolo. A queste esigenze rispondono i personal brander di Stand Out, con un range di servizi “tailor made” che vengono forniti, per la prima volta da una sola azienda, in un tempo che varia dai 10 ai 12 mesi, per offrire al cliente un’ulteriore garanzia di successo e risultati concreti.
Dalla consulenza di posizionamento a quella d’immagine, dal social media marketing alla realizzazione di instant book settoriali: sono solo alcuni dei servizi che Stand Out propone con un preciso protocollo, con la finalità di far emergere la persona, o l’azienda, per il suo peculiare talento. E le professionalità presenti nel team lasciano intendere che si tratti di un processo studiato nei minimi dettagli per fornire tutto quanto necessario al marketing personale: consulenti di carriera, marketing strategist, webmarketer e copywriter, consulenti d’immagine e personal shopper, writing coach, social media specialist ed esperti di media relations e digital PR. “È cambiato il modo di comunicare, oggi non basta rendersi visibili. Per garantirsi un futuro professionale è necessario divenire ‘direttori marketing di se stessi’, fino a ‘possedere’ una parola o un concetto. Quello che deve scattare nella testa di chi necessita di un determinato servizio è: ‘vado da…’, ‘mi rivolgo a…’, e non ‘cerco su Google e vediamo cosa trovo ”- conclude Lo Stimolo.

  • stecas

    Ma per esempio mettere il sito di questa agenzia o qualche riferimento?