Comunicazione, New media

11 febbraio 2015 | 17:29

Facebook, Yahoo e Pinterest uniti per contrastare i pirati informatici. In arrivo un social network per esperti in cyber security

(askanews) Facebook sta per lanciare “ThreatExchange”, un social network per professionisti nella cyber sicurezza. L’obiettivo è condividere informazioni sulle minacce che potrebbero portare ad attacchi da parte di pirati informatici. Così facendo si spera di prevenire infiltrazioni. Lo scrive il Financial Times, secondo cui il più grande social network al mondo sta unendo le forze con altri gruppi tecnologici incluso Yahoo e Pinterest.

Mark Hammel, responsabile in Facebook delle minacce informatiche, ha detto che “ThreatExchange” è stato sviluppato prendendo spunto da un sistema che l’azienda stava già utilizzando internamente per facilitare la catalogazione in tempo reale di minacce al suo sito. Adesso il gruppo con sede a Menlo Park (California) ha deciso di offrirlo gratuitamente.

Intanto il presidente americano Barack Obama si prepara a presiedere, venerdì alla Stanford University, i top manager della Silicon valley, di Wall Street e di altri settori in un summit dedicato alla cyber-sicurezza. Il tutto mentre aziende e governi faticano a gestire attacchi da parte di hacker. All’evento, il primo nel suo genere, ci saranno anche funzionari dell’Fbi, del dipartimento per la Sicurezza nazionale e il Secret Service (l’agenzia federale parte del dipartimento della Sicurezza nazionale chiamata alla protezione di leader passati e presenti). (askanews, 11 febbraio 2015)

Mark Zuckerberg