Mercato

12 febbraio 2015 | 11:09

Classic Voice, la rivista musicale da ascoltare

Con l’innovativo servizio ‘plus’ la lettura degli articoli è accompagnata per la prima volta da tracce audio e video.

Il comunicato stampa annuncia una vera rivoluzione nel mondo dell’editoria musicale: “Classic Voice”, la rivista leader tra gli specializzati dedicati alla musica classica, all’opera, al balletto, al jazz, diventa “plus”: con il numero in edicola da giovedì 12 febbraio decine di registrazioni, alcune inedite, accompagnano la lettura degli articoli.

“Far incontrare lettura e ascolto è lo sviluppo naturale per una rivista di musica: la tecnologia oggi permette di far seguire alle parole anche i suoni dei compositori, degli interpreti, delle grandi orchestre che mese per mese raccontiamo”, spiega il direttore della pubblicazione, Andrea Estero.

Con “Classic Voice plus” la xG Publishing di Paolo Monesi – grazie al suo team di giornalisti, esperti e webmaster – diventa l’editrice più innovativa del settore. La versione digitale della pubblicazione, che tutti gli utenti del cartaceo possono sfogliare gratuitamente da pc, tablet e smartphone, dà accesso a tutti i contenuti multimediali. Ma è possibile “far suonare” anche la copia cartacea, fotografando i Qr code con tutti i tipi di dispositivo mobile.

Nel numero in edicola oltre al classico cd (con il Quartetto Hagen che esegue musiche di Schubert e Beethoven) e all’album digitale inedito (dedicato al mitico pianista russo-americano Shura Cherkassky) si possono ascoltare Myung-Whun Chung e la Filarmonica della Scala, Beatrice Rana e l’Accademia di Santa Cecilia, Bruno Canino e Antonio Ballista, Elina Garanca, Shura Cherkassky, Renata Tebaldi Roberto Loreggian sugli organi Callido, il Quartetto italiano e in esclusiva il film di Gianni di Capua che ricostruisce genesi ed esecuzione della Sinfonia in do maggiore di Wagner: di tutti questi argomenti si possono leggere gli articoli firmati dai migliori critici e giornalisti del settore. E per tutti gli album recensiti è possibile accedere all’anteprima e ai negozi on line per l’acquisto della copia completa, digitale o fisica.

Il prezzo di copertina per l’intero pacchetto (rivista, cd, album e servizio plus) rimane uguale, 11 euro.