Comunicazione, TLC

13 febbraio 2015 | 10:26

Svolta per Metroweb: avviata la trattativa finale con Telecom per lo sviluppo della banda larga

(Mf-DJ) Il negoziato per il riassetto azionario di Metroweb entra in una fase decisiva. La scelta del nuovo partner industriale destinato a traghettare la società in una nuova fase dello sviluppo della banda larga in Italia è caduta su Telecom I..
Lo scrive Il Sole 24 ore spiegando che la trattativa è ormai in fase avanzata e, nella più rosea delle previsioni, potrebbe portare alla chiusura di un accordo nel breve periodo, nel mese di marzo. È ancora presto, sottolinea il giornale, per dare scontato l’esito, ma le premesse per andare a buon fine ci sono.

L’operazione sta prendendo corpo, tanto che è stata individuata anche la dimensione dell’aumento di capitale che si renderà necessaria per far entrare l’operatore telefonico: si tratta di circa un miliardo. Per quanto riguarda la governance che si sta valutando di attuare, spiega il quotidiano, dovrebbe prevedere a valle della sottoscrizione dell’aumento di capitale, una situazione di sostanziale equilibrio in cui i soci, in particolare Telecom I. e Fsi, si trovino in posizione pressoché paritetica.

Renato Ravanelli

Renato Ravanelli, ad Metroweb