Yahoo ridimensiona la forza lavoro: tagliati tra 100 e 200 posti in Canada

(Mf-Dj) Yahoo ha deciso di tagliare tra 100 e 200 posti di lavoro in Canada nel quadro del programma di riduzione dei costi varato dall’amministratore delegato Marissa Mayer.

Lo hanno rivelato fonti a conoscenza della situazione sottolineando che i tagli riguarderanno l’1% circa dell’intera forza lavoro della società statunitense in tutto il mondo.

La misura in fase di attuazione in Canada segue la decisione presa lo scorso ottobre per tagliare 400 posti di lavoro, il 3% circa della forza lavoro globale, in particolare a Bangalore, in India. (Mf-Dj, 13 febbraio 2015)

Marissa Mayer, ceo di Yahoo! (foto Olycom)

Marissa Mayer, ceo di Yahoo! (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Sky-Discovery Italia, partnership rinnovata per tre anni. Eurosport ancora sulla pay

X Factor, atto finale. Musica, sponsor, iniziative: come si costruisce un successo

Classifiche e trend dei quotidiani più diffusi e più venduti in edicola: Ads ottobre 2018