Manager

13 febbraio 2015 | 15:03

Lorenza Garasto, account director di Mela Communication

Forte di un 2015 iniziato all’insegna della crescita Mela Communication rafforza il suo organico con l’entrata di Lorenza Garasto (ex Armando Testa) come Account Director.

Dal 16 febbraio 2015  il team della creative agency diretta da Luca Formisano si avvale di una nuova e qualificata professionalità per la gestione di progetti fortemente innovativi nel settore creativo e tecnologico, il consolidamento dell’esperienza nel settore no profit e lo sviluppo dell’attitudine alle attività di comunicazione non convenzionale e social.

Come riporta il comunicato stampa, grazie al dna 2.0 Mela Communication innova la comunicazione di FILT CGIL, realizzando la prima applicazione digitale che sostituisce la storica agenda cartacea per macchina e bordo della Federazione Italiana Lavoratori Trasporto. L’applicazione per smartphone è ad accesso libero per tutti i lavoratori senza restrizioni nella versione beta.

Digital e ultima generazione sono le parole chiave anche della nascita di SWAPPYT, piattaforma digitale dedicata agli studenti.

L’agenzia consolida poi il presidio nel settore no profit, forte della lunga e positiva esperienza con UNHCR, che prosegue per tutto il 2015 con l’attività di comunicazione BTL (mailing, direct mailing, newsletter), campagne specifiche rivolte ai donatori, la realizzazione di materiali per progetti specifici legati al mondo del face to face. Al portfolio clienti non profit si aggiunge AIL (Associazione Italiana Lotta alla Leucemia), colosso delle organizzazioni senza scopo di lucro che affida a Mela Communication la gestione di diverse iniziative di comunicazione del 2015.