Comunicazione, Editoria

16 febbraio 2015 | 17:11

L’Espresso acquista 160 mila azioni proprie nell’ambito dell’operazione ‘buy-back’

(MF-DJ) Nell’ambito del programma di buy-back, autorizzato dall’assemblea degli azionisti il 16 aprile 2014, L’Espresso, nel periodo compreso tra il 9 e il 13 febbraio scorsi ha acquistato 160.000 azioni proprie a un prezzo medio di 1,1921 euro/azione, per un controvalore complessivo pari a 191.000 euro. A seguito degli acquisti, si legge in una nota, L’Espresso detiene complessivamente 18.309.111 azioni proprie, pari al 4,444% del capitale sociale. (MF-DJ, 16 febbraio 2015)

Carlo De Benedetti, presidente del Gruppo Editoriale L'Espresso (foto Olycom)

Carlo De Benedetti, presidente del Gruppo Editoriale L’Espresso (foto Olycom)