Luca Biondolillo, chief communication officer di Msc Crociere

Luca Biondolillo dal 2 marzo sarà il chief communication officer di Msc Crociere, un nuovo ruolo manageriale che vertici del gruppo, Pierfrancesco Vago, executive chairman, e Gianni Onorato, ceo, hanno deciso di istituire nel quartier generale di Ginevra per rafforzare la squadra in un momento cruciale per la compagnia. Msc Crociere ha infatti un piano di rafforzamento (valore di 5 miliardi di euro) che dovrebbe raddoppiare la capacità della flotta entro il 2022. .

BIondolillo che lascia dopo quattro anni di intenso lavoro Benetton Group, dove dal 2011 è stato Head of Corporate Communications & Public Affairs, ha 48 anni, possiede la doppia cittadinanza statunitense e italiana, e una bella esperienza sulla scena internazionale e della comunicazione finanziaria che sarà utile ai piani di espansione di Msc Crociere. Dal 2004 al 2011 Biondolillo ha lavorato a Luxottica come direttore Corporate & Financial Communications a Milano, e successivamente il ruolo di Group Senior Vice President, International Communications a New York. In precedenza aveva fatto diverse esperienze in agenzie internazionali di consulenza nella comunicazione con base a New York.

Luca Biondolillo

Luca Biondolillo

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Morto il vignettista Vincino. Vauro lo saluta così

Tar del Lazio respinge ricorsi contro contributo di solidarietà. Inpgi: conferma che strada intrapresa è corretta

Con 800 milioni di internauti la Cina è la più grande comunità online. L’ecommerce 2018 vale già 600 miliardi