Cinema, Pubblicità , Televisione

18 febbraio 2015 | 18:29

Rai Pubblicità si riposiziona su un target più adulto, 35-64 anni (era 25-54). Ecco le novità per tv, cinema ed Expo (INFOGRAFICA)

Rai Pubblicità ha presentato oggi a Milano la sua nuova offerta commerciale. ’2015 anno luce…’ è il titolo scelto, con due possibili interpretazioni. La prima in riferimento agli indicatori economici che fanno sperare in un rilancio per la primavera di quest’anno; la seconda in riferimento al 2015 come anno di grandissimi cambiamenti, “che ci proietta anni luce in avanti”.

La prima novità riguarda il target commerciale scelto come riferimento: non più la fascia 25-54, ma quella 35-64, introdotta dal Prof. Alberto Mattiacci Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese all’Università La Sapienza di Roma, ritenuta il segmento demografico con maggiori capacità di acquisto.
Oltre al nuovo target, nuova è anche la politica commerciale della Concessionaria che incentiva l’uso dei formati brevi, di 15 secondi, e la forma di pianificazione pubblicitaria, basata su piani ‘valoriali’, che si riferiscono alla possibilità di investire in programmi i cui telespettatori hanno valori coerenti con quelli del brand da pubblicizzare.
Entrano poi in gioco ‘Camaleonte’ e ‘È tutto un quiz’, i nuovi formati proposti da Air, l’agenzia creativa interna di Rai Pubblicità. Con ‘Camaleonte’ la creatività viene declinata e trasformata per rendere gli spot affini al linguaggio e al target del canale di messa in onda.’È tutto un quiz’ avrà invece per protagonista un testimonial vip a cui verranno fatte domande in stile quiz show sul brand dell’investitore.
Per la pubblicità nei cinema, Rai Pubblicità lancia il nuovo circuito Digital Cinema Network nato dall’accordo con Uci, top player del mercato con 938 schermi digitali, 34 milioni di spettatori. Da ultima l’offerta per Expo 2015 che consentirà di pianificare il target GFK Eurisko dei visitatori dell’Expo e l’offerta editoriale Rai dedicata all’evento internazionale. Gli inserzioniti potranno inoltre acquistare tramite Rai Pubblicità su diversi impianti out of home, in particolare: totem, videowall multitouch e spazi espositivi e scenografici brandizzati.

 

 

- Leggi o scarica l’offerta commerciale di Rai Pubblicità (.pdf)