Mercato

23 febbraio 2015 | 11:37

Innogest Sgr e Digital Magics stringono un accordo per lo sviluppo di start-up nei settori digital, Ict e made in Italy

Innogest Sgr, fondo di venture capital in Italia, e Digital Magics, incubatore certificato di startup innovative e scaleup digitali quotato sul mercato Aim di Borsa Italiana, stringono un accordo di partnership strategica per realizzare co-investimenti in startup innovative.

Come riporta il comunicato stampa, con questo accordo Innogest Sgr amplia il novero delle collaborazioni con realtà importanti del mondo dell’innovazione in Italia e all’estero. Valuterà le proposte di Digital Magics startup, progetti di ricerca, brevetti e innovazioni digitali che offrano contenuti e servizi a elevati potenziale di crescita e valore tecnologico e che abbiano modelli di business scalabili. Il focus sarà sul Cloud computing e sul Made in Italy: food, fashion e design. Il fondo d’investimento deciderà se supportare i progetti selezionati co-investendo con Digital Magics e potrà a propria volta presentare nuove iniziative all’incubatore.

Innogest SGR diventa anche membro del Digital Magics Angel Network: gli oltre 100 investitori privati, industriali e finanziari  che collaborano con Digital Magics nelle attività di selezione, mentorship e co-finanziamento delle migliori idee di business, per accelerare il processo di crescita delle imprese digitali.
Responsabile dell’iniziativa è Michele Novelli,  già  partner di Digital Magics  e  ora  partner di Innogest Sgr, che seguirà le relazioni fra le due società  e l’evoluzione dell’operazione.

Claudio Giuliano, managing partner di Innogest Sgr

Claudio Giuliano,  managing partner  di Innogest  Sgr, afferma: “Costruire imprese globali partendo da startup richiede competenza e applicazione. Con questa partnership rafforziamo la capacità di supportare gli imprenditori più dinamici nel percorso di espansione”.

Michele Novelli, partner di digital Magics e partner di Innogest Sgr, dichiara: obiettivo di questo accordo è  Italia  strutturare una filiera che permetta di creare campioni internazionali in settori tipicamente italiani: food, fashion e design”.

Enrico Gasperini, Fondatore, presidente e Ceo di Digital Magics, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di questa alleanza, che darà più risorse alle aziende incubate e consentirà di potenziare la nostra azione rivolta allo sviluppo del Made in Italy digitale”.