I video degli orrori dell’Isis sono realizzati con effetti speciali e tecniche da action movies hollywoodiani. Il parere degli esperti (VIDEO)

La strategia del terrore dell’IS è veicolata da video dalla regia hollywoodiana e dagli effetti speciali degni dei più moderni action movie. Una comunicazione integrata, che si esprime a 360º con macabri lungometraggi, brevi tweet, videogiochi e riviste patinate. L’analisi di Klaus Davi, Marco Lombardi e Carlo Freccero nella puntata del 22 febbraio 2015 de La Gabbia su La7.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

Il Fatto sbarca in Borsa. L’editrice debutta al mercato Aim Italia

Carlo Verdelli: i giornali hanno un futuro se puntano sulla forza del marchio – VIDEO

Come cambia il valore dei top brand in 19 anni: impressionante escalation delle tech company