Pronte più di 2 milioni di copie per il ritorno in edicola di Charlie Hebdo

(ANSA) – Un cane che scappa con una copia di Charlie Hebdo in bocca, e ad inseguirlo caricature tra l’umano e il canino di Nicolas Sarkozy, Marine Le Pen, Papa Francesco e uno jihadista, rappresentato come un grosso lupo nero con un kalashnikov in bocca. Disegni neri, sfondo rosso, e il titolo ‘C’est reparti!’ (si ricomincia). E’ la copertina del nuovo numero di Charlie Hebdo, il secondo dopo l’attentato del 7 gennaio, che sarà in edicola da mercoledì in 2,5 milioni di copie. (ANSA, 23 febbraio 2015)

La copertina del prossimo numero di Charlie Hebdo (foto ecrans.liberation.fr)

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La classifica internazionale dei brand automobilistici più attivi sui social e dei post più condivisi a ottobre

Al forum di Wpp Italia e TEH Ambrosetti tutto sui Millennials, la generazione che sta cambiando la società e la pubblicità

Malagò ancora contro il Governo: con quattro righe è stato ucciso il Coni