23 febbraio 2015 | 18:58

Banzai Media amplia la propria offerta editoriale tech con Smartworld e Mobileworld

Banzai Media amplia la propria offerta editoriale nel campo della tecnologia (con oltre 4,1 milioni di utenti unici mensili  secondo i dati Audiweb View, Total Audience riferiti a dicembre 2014), aggiungendo al portale Androidworld i nuovi brand Smartworld e Mobileworld.

Andrea Santagata

Andrea Santagata

Smartworld nasce come evoluzione di Pianetatech, che si arricchisce di nuove funzionalità e contenuti, mentre Mobileworld è un nuovo sito dedicato alla telefonia mobile in ambiente iOS, Windows ed altri, con il quale Banzai completa la propria copertura nelle tematiche mobile.
Il sito Smartworld.it mira a fornire al pubblico un punto di vista privilegiato su tutte le innovazioni portate dalla tecnologia di consumo: non solo elettronica di consumo tradizionale ma anche domotica, wearables, internet of things, gadget hi-tech e tutte le innovazioni tecnologiche destinate a rivoluzionare la vita di ogni giorno. Gli utenti troveranno qui anteprime prodotto, videorecensioni e prove fatte direttamente dal team editoriale di Smartworld.
Il restyling di Androidworld.it riserva diverse novità: un nuovo motore di ricerca e comparazione prodotti, con la possibilità di acquistare online direttamente da ePrice, il negozio online di casa Banzai, e una navigazione multidevice facile e intuitiva.
L’ultima novità riguarda Mobileworld.it, il sito completamente nuovo e dedicato alla mobilità in ambienti diversi da Android. Dalle novità di smartphone e tablet con sistema operativo iOS, ma anche Windows ed altri, anche qui con videorecensioni, schede prodotti, e motore di comparazione device, con la possibilità di acquistare online.
“Il progetto Smartworld è il punto di arrivo di un percorso iniziato nel 2010 con il lancio del nostro primo sito di tecnologia, Pianetatech, e proseguito l’anno scorso con l’acquisizione di Androidworld”, commenta Andrea Santagata, ad di Banzai Media. La raccolta pubblicitaria dei siti Smartworld, Mobileworld ed Androidworld è a cura di Banzai Advertising.