Il Ministro Padoan su Radio24: la riforma della Rai con un decreto legge in caso di ostruzionismo. E con la proposta Gubitosi si va nella direzione giusta

“La Riforma della Rai con un decreto se ci sarà ostruzionismo parlamentare. Ci sono tanti decreti perché ci sono tanti meccanismi di ostruzionismo parlamentare.” Lo ha dichiarato il ministro PierCarlo Padoan intervistato da Giovanni Minoli per Mix24 su Radio 24 durante la presentazione del libro di Roberto Napoletano ‘Viaggio in Italia’. “Realisticamente vorrei questa Rai come una best practice della cultura, che quindi sia possibile immaginare il servizio pubblico come quella cosa che tra l’altro mette al meglio la valorizzazione pubblica”
E parlando della riforma Gubitosi, che il dg Rai presenterà in cda giovedì 26 febbraio, il ministro ha aggiunto: “Con l’amministrazione, il top management della Rai noi siamo in continuo contatto nel rispetto dei rispettivi ruoli. Mi sembra che si vada nella direzione giusta. Il mio rappresentante in Consiglio voterà la riforma Gubitosi”.

Il Ministro dell’Economia PerCarlo Padoan (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La bocciatura della manovra è in buona compagnia. All’estero la stampa online guarda anche a Brexit e ai guai di Deutsche Bank

Editoria, Casellati: no misure restrittive su contributi. Conseguenze su occupazione e pluralismo

Crimi ai giornalai: sostenere tutta la filiera; prime soluzioni nella legge di bilancio; tavolo al Dipartimento Editoria