“Non vogliamo diventare parte della loro propaganda”. Rai News dice stop alla trasmissione dei filmati dell’Isis (VIDEO)

Con un editoriale del direttore Monica Maggioni, Rainews ha annunciato che la rete all news non trasmetterà più i filmati prodotti da Isis. “Non vogliamo diventare parte della loro propaganda”, ha detto il direttore, sottolineando come ogni comunicato e ogni video sia realizzato con la massima cura e precisione. “Cosa vedrete d’ora in poi su Rainews24 e su Rainews.it: un fermo-fotogramma, una foto. E poi noi continueremo a raccontarvi, a spiegarvi, quello che loro dicono, quelli che sono i loro messaggi. Ma lo faremo da giornalisti, mettendoci noi a metà tra loro, la loro propaganda, e voi. Pensiamo che in fondo il lavoro del giornalista sia anche questo”.

Apprezzamento da SkyTg 24 per la presa di posizione di Rainews: «Abbiamo fatto la stessa scelta sei mesi fa evitando di trasmettere qualsiasi immagine diffusa dall’Isis, se non un singolo fotogramma. Fu il direttore Sarah Varetto ad annunciare la scelta dalla quale non abbiamo più derogato e ci fa piacere che ora anche altri intraprendano la stessa strada».

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

Giornalismo e informazione secondo Marcello Foa

Lo spettacolo dell’eclissi di luna (rossa) che ha incantato il mondo nelle straordinarie immagini della Nasa

Ce la farà la nonna con due protesi al ginocchio e un pacemaker a battere Peter Sagan?