Carlo Pesenti, azionista di Rcs: non mi esprimo sulla possibile vendita Libri

(Mf-Dj) Carlo Pesenti, azionista di Rcs attraverso la holding Italmobiliare, non si è espresso in merito all’offerta presentata a Rcs da Mondadori per rilevare le attività Libri del gruppo di via Rizzoli.

“Non penso più nulla”, ha infatti affermato il numero uno di Italcementi a margine di un evento a Milano, ricordando di non far più parte del Cda della casa editrice milanese da cui è uscito lo scorso anno. (Mf-Dj, 27 febbraio 2015)

Carlo Pesenti (Foto Olycom)

Carlo Pesenti (Foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Al forum di Wpp Italia e TEH Ambrosetti tutto sui Millennials, la generazione che sta cambiando la società e la pubblicità

Malagò ancora contro il Governo: con quattro righe è stato ucciso il Coni

Il Wall Street Journal vara una task force contro fake news e video artefatti