Mercato

27 febbraio 2015 | 11:59

Il ‘Sistema Panorama’ continua a crescere e annuncia le novità per il 2015

Panorama, il newsmagazine diretto da Giorgio Mulè, si prepara a un 2015 di novità e conferma il successo del “sistema” che ha raccolto attorno al brand un insieme di attività e iniziative editoriali sulla carta, on line e sul territorio.

Come riporta il comunicato stampa, la prima grande novità, in ordine di tempo, riguarda Icon e Flair, i bimestrali di Mondadori allegati al settimanale. A partire dai primi numeri del 2015, le due testate saranno vendute anche separatamente rispetto a Panorama. Si rafforza dunque la personalità dei due magazine che vedono premiate così le scelte di posizionamento.
Ad accomunare i due magazine è soprattutto il respiro internazionale dell’offerta editoriale.

Il “Sistema Panorama”, che quest’anno conferma la presenza capillare sul territorio con il tour Panorama d’Italia: dopo il successo della scorsa edizione, il magazine torna alla scoperta delle eccellenze della provincia italiana, con 10 nuove tappe e una serie di novità in calendario, tra eventi e ospiti di alto livello. L’esperienza di Panorama a contatto con le realtà industriali italiane ha ispirato anche Panorama Academy, che, in collaborazione con l’università telematica Pegaso, ha come obiettivo la formazione di nuove figure professionali.

Contemporaneamente alle attività editoriali e sul territorio, il Sistema Panorama sta continuando a sviluppare le attività online di tutte le realtà collegate al brand.
Intanto, in attesa dell’imminente lancio della web tv PanoramaTV, anche Panoramauto.it, continua la sua ascesa come punto di riferimento per gli appassionati di motori. Anche in questo caso gennaio 2015 è stato il mese dei record, con il superamento della soglia di 1,2 milioni di browser unici, +19% su gennaio 2014 (dati censuari Shinystat).
A rafforzare la personalità online, anche la forte presenza sulle piattaforme social, con gli account di Panorama e tutti quelli legati ai brand dell’intero Sistema.