In Grecia il governo è pronto a riaprire la tv pubblica, via libera alle assunzioni

(askanews) Il governo greco ha deciso la riapertura della tv pubblica ERT, annunciando la riassunzione per chi lo vorrà.
La televisione pubblica ellenica era stata chiusa a metà 2013, nell’ambito del piano di privatizzazioni richieste dai creditori internazionali. I giornalisti e i tecnici avevano inizialmente tentato di resistere, occupando gli studi e continuando a lavorare, affidandosi a reti private per la messa in onda dei programmi. La chiusura della ERT aveva portato al licenziamento di circa 2.800 persone. (askanews, 27 febbraio 2015)

Alexis Tsipras

Alexis Tsipras

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi